venerdì 9 luglio 2010

I "FRESCHI ESTIVI"



Grande successo di pubblico giovedì sera al "Fresco Estivo"! Tutte le società remiere sono state invitate a partecipare con le loro imbarcazioni tipicamente venete a tale evento. Si è trattato di rinverdire la grande tradizione del "frescheto", per l'occasione condito con il racconto di antiche storie e misteri del "canalazzo" da parte dello scrittore Alberto Tosi Fei e quindi un "frescheto" letterario a tutti gli effetti. Il corteo è partito dalla chiesa di Santa Maria della Salute alle venti in punto e si è concluso a San Marcuola. Il pubblico a piedi ha seguito il corteo di barche in tutte le tappe effettuate: San Vio, San Samuele, Riva del Vin, Erbaria e San Marcuola.

Grandioso successo della manifestazione!!! Ci siamo ripresi il Canal Grande nonostante l'incidente sfiorato dalla barca "Aristide" dell'Arzanà speronata senza pietà dal vaporetto, per fortuna a poppa c'era Sybille!!! Un grandissimo Alberto Toso Fei ci ha fatto remare tra secoli di storia..

Questo il commento di Alessandro Ballarin, responsabile dei contatti esterni del Gruppo Tre Archi il quale ci regala qualche "magic moment" della serata tramite le sue foto che potrete
vedere cliccando quì... VAI !!!


Nessun commento: